Tecnologia

 pellicola anticalore metallizzata

Come sono fatte le pellicole per vetri? Le Pellicole per vetri, nel caso specifico quelle metallizzate con effetto specchio, vengono prodotte con un processo di lavorazione Hi-Tech.  Il processo inizia partendo da un foglio di poliestere trasparente in rullo ad alta resistenza, su cui vengono  vaporizzate molecole di alluminio e/o altri metalli. La tecnologia di vaporizzazione dona alla pellicola altissimi poteri riflettenti e una trasparenza perfetta evitando le distorsioni ottiche. 

Allo strato trattato si sovrappongono altri livelli di poliestere che servono a preservare la Pellicola stessa dall'attacco di agenti corrosivi presenti nell'aria e dalle abrasioni. Uno strato specifico e' dedicato alla protezione UV che preserva le caratteristiche del materiale dal deterioramento nel tempo.

Lo strato a contatto del vetro, protetto da un layer trasparente, e' trattato con un adesivo che si attiva con una miscela di acqua e un detergente neutro.

Esistono Tre tipi fondamentali di Pellicole anticalore ed ognuna è in grado di risolvere problematiche specifiche. Ecco i metodi per ottenerle:

- vaporizzazione dei metalli: è stata la prima tecnologia sviluppata e sicuramente la piu' diffusa sono le classiche pellicole ad effetto specchio;

- sputtered: per una metalizzazione perfettamente uniforme sull'intera superficie, ottenendo a parità di energia respinta una maggior luce passante, riducono l'effetto specchio;

- multilega e nanoceramiche: dalla tecnologia aerospaziale, l'ultima frontiera delle pellicole, per ottenere elevate efficienze diminuendo al massimo la perdita di luce visibile.

Tutte indistintamente bloccano al 99% i raggi ultravioletti e rispondono alla classe M1 per la protezione dal fuoco.

Tutte le pellicole sono garantite un minimo di 2 anni da screpolature e demetallizzazione.

Joomla SEF URLs by Artio

Questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul tasto "leggi". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.