Pellicole di sicurezza

Le pellicole adesive di Sicurezza si installano per evitare la formazione di pericolose schegge derivanti da una rottura per urto accidentale di vetri e specchi. L’effetto “collante” che si genera dalle pellicole di sicurezza ad alto spessore oltre i 120 micron (120μm) evita la dispersione dei frammenti. In caso di urto violento contro il vetro, le schegge resteranno incollate ed unite alla pellicola. Ogni pellicola di sicurezza è certificata a seconda del tipo di utilizzo che se ne deve fare, e comunque tutte rispondono agli standard EN12600 sulla sicurezza. Le certificazioni principali sono 2B2 e 1B1. La classe 2B2 (antiferita) certifica la resistenza alla caduta della sfera test di circa 50Kg da un’altezza di 45cm, mentre la classe 1B1 (anticaduta nel vuoto) la certifica per un’altezza di caduta pari a 120cm. Se, oltre a rendere le vetrate sicure, si vuole anche schermarle dal calore o renderle opache, sono disponibili speciali pellicole anche per queste finalità.

Risparmio e semplicità

Mettere a norma vetrate applicando le pellicole adesive di sicurezza ha costi inferiori ed è sicuramente meno invasivo che dover cambiare vetri e con essi spesso anche gli infissi che li devono sostenere.

Quando applicarle

L’applicazione è consigliabile in tutti quei luoghi molto frequentati dal pubblico come negozi, supermercati, uffici, fabbriche, mense, scuole, asili, ospedali, alberghi, palestre, ristoranti, ecc. Altrettanto importante è l’installazione nelle abitazioni private per la sicurezza della famiglia nella prevenzione degli incidenti domestici.

Qualità certificata

Le Pellicole adesive di sicurezza o antischeggia (a partire dallo spessore di 120μm) rispondono alla certificazione EN12600. Le Pellicole di sicurezza vengono vendute corredate dalle schede tecniche di omologazione.